DOM Pérignon – History.

La storia di Dom Pérignon, inteso come champagne e brand, nasce soltanto nel 1936 come cuvée de prestige di Moët & Chandon. La creazione di Dom Pérignon si deve a all’idea di Robert-Jean de Vogüé, presidente della maison di Epernay. Ma la storia di questo Champagne, prima di diventare un icona di lusso ed eleganza è più antica e particolare.

Nel 1668, appena compiuti 30 anni, il monaco benedettino Pierre Pérignon, originario della regione di Argonne arriva all’Abbazia di Saint-Pierre d’Hautvillers e viene nominato cellérier, un termine che all’interno delle abbazie indicava quello che oggi chiameremmo ‘food and beverage manager’. Come tale doveva occuparsi della produzione del vino, importantissima per le abbazie. Allora tutti i Re di Francia venivano incoronati a Reims e, nel viaggio da Parigi, l’Abbazia di Hautvillers rappresentava l’ultima tappa del viaggio e così il vino diventava fondamentale per questo luogo in quanto qui la corte del Re acquistava parecchio vino

Appena arrivato Pierre  si occupa di recuperare e ampliare i vigneti dell’abbazia ed ebbe diverse importanti intuizioni rivoluzionarie per l’epoca. Così, coltivò le vigne in modo da farle produrre naturalmente meno capì che non bisognava vendemmiare tutti i vigneti lo stesso giorno, ma farlo a seconda dell’ottimale grado di maturazione di ciascuno. Pierre Pérignon comprese anche il diverso valore di vigneti in luoghi differenti e mise a punto la pressatura soffice per fare modo che i vini non fossero più gris com’era fino ad allora, bensì blanc, quindi capì che unendo vini di vigneti diversi il risultato finale era superiore alla somma algebrica del valore dei singoli inventando così l’assemblage.

Ad Argonne, patria del vetro, fece produrre  una bottiglia più pesante necessaria per la rifermentazione, e si dedicò allo sviluppo dei tappi in sughero per la chiusura ermetica della bottiglia, senza la quale la rifermentazione sarebbe stata impossibile. Grazie al suo grande lavoro creò lo champagne tra il 1690 e il 1714. A lui viene così dedicato uno dei più importanti e prestigiosi brand di questo prodotto.